Obama sull’Iran : accordo o ci sarà guerra

0
212

«Cerchiamo di non usare mezzi termini, la scelta è tra la diplomazia o qualche forma di guerra», ha detto il presidente americano Barack Obama difendendo l’accordo sul nucleare iraniano raggiunto a luglio. «L’accordo non è solo la migliore soluzione, è il miglior patto di non proliferazione mai negoziato nella storia», è sicuro Obama. «Ho dovuto prendere molte difficili decisioni nella mia presidenza, ma questa non lo è stata, neanche lontanamente. Tutti nella comunità internazionale hanno espresso sostegno, tranne Israele», ha aggiunto Obama.
Un «rifiuto del Congresso dell’accordo (il Congresso lo dovrà votare entro il 17 settembre, ndr) lascia una sola opzione: un’altra guerra in Medio Oriente. Coloro che dicono che possiamo mollare l’accordo e continuare le sanzioni vendono solo una fantasia», ammonisce ancora il presidente nel suo discorso all’America University di Washington. «Quelli che oggi son contro l’accordo, anni fa hanno votato per la guerra in Iraq, le cui conseguenze sono ancora sotto gli occhi di tutti».