Isis: Uccidete i cristiani ​durante il Ramadan

0
365

Il portavoce Abu Muhammad al-Adnani esorta i musulmani ad “attaccare i cristiani, gli sciiti e i musulmani apostati che sostengono la coalizione internazionale in Iraq e in Siria”

Non bastava l’ultimo video choc in cui delle presunte spie vengono affogate in una gabbia o fatte saltare in aria.

Adesso l’Isis invia anche un nuovo messaggio audio nel quale il portavoce Abu Muhammad al-Adnani esorta i musulmani ad “attaccare durante il Ramadan i cristiani, gli sciiti e i musulmani apostati che sostengono la coalizione internazionale in Iraq e in Siria”.

“Trasformiamo il mese di digiuno del Ramadan, cominciato la settimana scorsa, in un tempo di calamità per gli infedeli sciiti e i musulmani apostati, sollecitando nuovi attacchi in Iraq, Siria e Libia”, dice la voce registrata nel messaggio diffuso dai siti jihadisti, della durata di 28 minuti.