Anguera: messaggio del 28.07.2016

0
161

“Cari figli, Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. L’uccello nero si diffonderà per tutto il mondo e dove passerà lascerà grande distruzione. Non vi dimenticate: la forza della preghiera vince ogni male. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. L’azione malefica del nemico avanzerà sempre di più e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Rimanete nel cammino che vi ho indicato. Io vengo dal Cielo per aiutarvi. Ascoltatemi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace.”