Anguera: messaggio del 21.06.2016

0
169

(durante l’incontro a Santo Amaro/SP)

“Cari figli, datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Mio Figlio Gesù. Io vengo dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate con le mani in mano. Ecco il tempo del vostro ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Non vivete lontani dal Mio Gesù. Siate docili e ascoltate la Sua Voce. Egli vuole parlarvi. Non tiratevi indietro. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra Fede. Voi siete nel mondo, ma appartenete al Signore. Cercate forza nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Vivete nel Tempo delle Grandi Tribolazioni. Pregate. Non vi allontanate dalla preghiera. Siate fedeli e testimoniate ovunque che siete uomini e donne di preghiera. Amate e difendete la verità. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Tornate al Mio Gesù. Egli vi aspetta a braccia aperte. Conosco ognuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Passate tutte le tribolazioni, l’umanità vivrà in pace. La Vittoria di Dio arriverà e i giusti vivranno felici. Coraggio. Dio ha il controllo di tutto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace.”